mercoledì 13 febbraio 2008

Silver Fox Story



Molto molto emozionante e divertente ieri sera... c'era la festa per il mio capo Piero, che dopo 37 anni, forse anche 38, di onorato servizio nell' azienda dove lavoro si è giustamente preso il suo sospirato tempo libero ed è andato in pensione. E fin qui, direte, tutto normale, ce ne son tante di cene per pensionamenti... ma questa è stata esagerata, a parte s'era una brancata, più di 30, e si era scremato parecchio sennò si poteva arrivare a riempire tutto il ristorante, e poi gli abbiamo fatto un sacco di scherzetti, oltre naturalmente al regalo vero, dato che anche lui l'è un zuzzurellone numero uno che ci faceva sempre 70 battute al giorno a lavoro.

E proprio questo, le sue battute mitiche entrate nella storia, si son trasformate in una pergamena lunga lunga che gli abbiamo preparato, che a mò di storiella raccontata enfatizza queste frasi mitiche. C'è anche un filmino di sta cosa (cliccate su "filmino" in rosso), che ho caricato su You Tube, ma vi avviso già che e m'è venuto all'incovercio, cioè per ritto, e quindi per guardarlo e bisogna fassi venire ì torcicollo... e oh ragazzi, e son inesperta, ringrazia ì cielo che ce l'ho fatta a metterlo su quì calderone infernale di You Tube! Poi, se qualcuno mi sa dire come fo a rovesciarlo, ben venga...



L'altro scherzo, che lui l'era particolarmente "attaccato" ai topini quelli per cancellare, come vu li chiamate, i bianchini insomma, capito icchè intendo? Insomma, c'era particolarmente affezionato, non li voleva prestare a nessuno, addirittura c'aveva i nascondigli per tenerne sempre uno di scorta, al che noi subito zàh se n'è comprato uno, s'è dipinto tutto d'oro e s'è incartato tutto bellino nella scatola seria!! Ohi ohi, guarda pensavo di morire...



Ora si va sui dati tecnici però, la cena si è svolta al Ristorante Celestino, in centro pieno, esattamente in Piazza Santa Felicita, accanto al Ponte Vecchio.
Il menu concordato per noi prevedeva il classico antipasto toscano con affettati e due crostini, un primo doppio risotto ai carciofi buono e una pastina a un sughino pomodoroso piccantevole buona.

Per secondo arista con spinaci e patate. Come dolce il Mascarpone, cioè il Tiramisù, mascarpone lo chiamo io, ok? che ci son problemi? Ma questo era un pò immangiabile a mio avviso, è arrivato "adagiato dolcemente sul piatto", cioè una palettata e via, tutto squacquerato , e poi era decisamente troppo peso, c'avranno messo 200 uova dentro, l'era rosso come ì mi caro amico billo.


Ma come in tutte queste occasioni, unn'era ì bere, l'era ì ribere, quindi TUTTO BONO OSTE!


Glossario:

Brancata: dicesi di un nutrito e magari anche casinista gruppo di persone
all'incovercio: all'incontro, capovolto " e tu ti sei messo i gorfe (golf) all'incovercio"
mascarpone: termine culinario elisese per indicare il tiramisù
squacquerato: spiaccicato, spanto, sparso a livello liquido
unn'è ì bere l'è ì ribere: mitico detto toscano, che non ha bisogno di traduzioni... cioè se tu continui a bere nini mia, e un tu capisci più nulla!!

9 commenti:

illeo ha detto...

ma guarda un pò la mi morosa la c'ha la su azienda...almeno così ho capito...
mitico piero...buon meritato post lavoro...
...cavolini...38 anni...di lavoro...io n'ho 32 di vita e sono già stanco...

giulius80 ha detto...

MA LEO SEI ANDATO ANCHE TU??
IL PERSONAGGIO CHE ABBRACCIA ANDREA NELLA FOTO E' IL COMPAGNO DELLA FEDE??
BELLA BOCCIA RAGAZZI COMUNQUE, SPERO VI SIATE SPACCATI.. ANCHE LA LUCIA CI HA DATO DENTRO EHHH (dalla foto hai lo sguardo bello sveglio) BRAVI BRAVI ATTENDO NOTIZIE SUL FILMINO.. MI HAI MANDATO EMAIL MA NON HO CAPITO TANTO BENE.

illeo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Elisa ha detto...

Leo, bisogna che ti riformulo il tuo messaggio, preferirei evitare nomi diretti...

illeo ha detto...

no, no, io ero al compleanno di mirkino... il compagno della fede?? ocomettullhai giulia?!?! non riconosci i tuoi ex compagni di sventura?
oh eli o come l'ha questa ;-)

Elisa ha detto...

Giulia, o chiorbona!! o come tu l'hai?? quello che abbraccia Andrea è Beppone!!
x il filmino basta cliccare su "filmino" in rosso e dovrebbe aprirsi un link a youtube, se non si vede qualcuno me lo dica!

simona ha detto...

Mi fai troppo ridere Elisa...mi sembra di leggere anzi con un pò di fantasia di vedere, una commedia in vernacolo! Troppo forti, il vocabolario poi...

Baci Simo

Demonio Pellegrino ha detto...

'un c'entra 'na sega, ma lo sa che piu' guardo le tu foto e piu' sono sicuro che io ti conosco?

Non ti preoccupare, non sono un pervertito. Credo.

Secondo me noi ci siamo conosciuti a Bruxelles...ne sono quasi certo.

Elisa ha detto...

@ Simo: si, mi rendo conto di vivere nel "Vernacolo"... e mi garba da morire!

@ Demonio: sto facendo mente locale al periodo in cui ero là.. che però è una vita fa.. 99.. c'eri già? e cmq non ho ricordanza di aver conosciuto gente italiana..
te un tu metti foto, io c'ho memoria visiva, se ti vedo ti so dire al volo

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...