giovedì 21 febbraio 2008

La nuova storia di Cenerentola

Cenerentola ora ha la bellezza di una donna di 75 anni e si trova agli sgoccioli di una vita passata felicemente assieme a suo marito, il Principe Azzurro, che ahimè ormai è morto da qualche anno. Cenerentola passa le sue giornate nel terrazzo di casa sua, seduta in una sedia a dondolo, osservando il mondo con il suo gattone Bob sulle ginocchia, felice e tranquilla.
Una bella sera, da dentro una nuvola scende all'improvviso la fata Madrina,e Cenerentola stupita le domanda con disinvoltura:
"Cara Fata Madrina! Dopo tanti anni ti rivedo! Cosa ci fai qui?"
E la Fata risponde: "Dall'ultima volta che ti ho visto hai vissuto una vita esemplare.... C'è qualcosa che posso fare per te? Qualche desiderio che ti potrei esaudire?"
Cenerentola confusa, allarga le braccia e arrossendo dall'emozione,mormora:
"Mi piacerebbe essere immensamente ricca"
In un istante la sua vecchia casa sgarrupata diventa come per magia un castello meraviglioso. Cenerentola è impressionata. Il suo fedele gatto Bob si spaventa e si allontanta dalla sedia. Cenerentola grida: "Grazie Fata Madrina!" La fata allora le risponde: "Non è niente, lo meriti! Cosa ti piacerebbe come secondo desiderio?"
Cenerentola china il capo, osserva i segni che ha lasciato il tempo sul suo corpo, e dice: "Mi piacerebbe tornare di nuovo giovane e bella come un tempo!" E così si ritrova la bellezza di una giovane. Cenerentola comincia allora a sentire cose che ormai non ricordava più:passione, ardore, il fuoco dentro.
Allora la Fata le dice: "Ti resta un ultimo desiderio. Che cosa vuoi?"
Cenerentola confusa spalanca gli occhi sul suo povero micione spaventato e dice:
"Vorrei che tu trasformassi il mio fedele gatto Bob in un bellissimo principe!"
Magicamente, Bob si trasforma in un magnifico uomo, così bello che le rondini non possono evitare di fermare il proprio volo per ammirarlo. La fata Madrina le dice:"Auguri, Cenerentola Goditi la tua nuova vita"
E riparte come una scintilla sulla sua scopa. Durante qualche magico istante, Cenerentola e Bob si guardano con tenerezza negli occhi. Poi Bob le si avvicina, la prende tra le sue possenti braccia e le mormora teneramente nell'orecchio:

"Scommetto che ti sei pentita di avermi castrato, brutta stronza!"

11 commenti:

giulius80 ha detto...

Grandiosa!!!!!

illeo ha detto...

oddiomio..........
anche te....comettullhai...

masionweb ha detto...

Aahahhahaaaahahahhahah e pensa che sto pensando di castrare il mio gatto...

Miche l'esteta ha detto...

:DDDDDDDDDDDDDDDD

Marco ha detto...

ahahah bellisssimaaaaa
ahahah ora moio ahahahah
ps ti ho messo il video ;)

Mark

Elisa ha detto...

questi commenti estasiati mi lasciano "confusa e felice"...felice perchè allora ancora siamo capaci di sorridere delle cose semplici, confusa perchè non è che mi state a pijà per culo che fate finta de ridé?!?!

simona ha detto...

Che forte sta' barzelletta...ben gli sta a Cenerentola!

:))))))))))

PS: Ma commenti sulla viola di ieri sera?? Un tu ci puoi lasciare così!

Gandalf ha detto...

beh! capisco il rammarico per la castrazione, pero' l'ex gatto comunque in qualche modo riuscirebbe a rendersi utile...

ma tu guarda te che mi tocca postare come primo commento su questo blog...

Elisa ha detto...

dai Gandalf, un ti preoccupare, il buongiorno si vede dal mattino ;)

Demonio Pellegrino ha detto...

bedda bedda

Elisa ha detto...

oh Demonio welcome back, ma senti t'è venuto in mente indò tu m'hai visto?

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...