martedì 13 gennaio 2009

E' nato :)

Ci siamo. Come avrete capito dalla mia assenza interattiva, è nato il piccolo Sebastian! Che flash bambini... che flash enorme! Il parto naturale è una botta emozionale che neanche la più forte delle droghe può lontanamente dare, roba grossa, una scarica d'adrenalina da brividi.
Ma partiamo dal principio... giovedì 08 gennaio con due settimane d'anticipo ha partorito la mia cugina Ilaria, e a me scadeva il tempo il 09 Gennaio.. stai a vedere si fa insieme. Anche lei era stata accettata in quella struttura fantastica che è la Margherita, quindi sarebbe stato bello trovarsi insieme. La Margherita è il centro nascite nuovo di Careggi, per il parto naturale e fisiologico senza ausilio nè di medicinali nè di dottori, solo ostetriche. Insomma, all nature no drugs. Poi però per ripagarti dei berci tirati, hai una stanza tutta per te dove può dormire anche il compagno ed è un'atmosfera molto relax, un posto davvero incredibile.
Torniamo a noi. Cugina partorisce-allora anch'io. Detto fatto. Premetto, le cose per il bimbo ci erano state recapitate dal negozio proprio giovedì pomeriggio, avevamo appena fatto in tempo a dare un occhio al passeggino, e a dare l'ultima martellata al lettino alle ore 22,30, quando alle 24,00 in punto... TAC primo dolorino. Mmmm forse devo soltanto cagare, mi son detta... ogni 40 minuti... TAC.... alle 04,00 am erano già ogni 20 minuti, e alle 05,00 ogni 15 minuti. E si stavano facendo un pò dolorosette quindi non c'eran più dubbi. Ci siamo!
Alle 09,30 stavo veramente di merda, e siamo partiti per la Margherita. Arrivati lì mi ha subito visto la mia cugina, che era contentissima che toccava a me, lei aveva avuto un parto velocissimo, bravissima. Io invece avevo proprio il cazzo girato, stavo di merda, ogni contrazione mi partiva dalla schiena "eh son le peggio contrazioni queste signora" Te pareva! e poi avevo gli urti di vomito, mi sentivo svenire, avevo freddissimo, poi caldissimo, poi sudori freddi... Invece la brutta notizia è che non ero manco ancora in travaglio!! Ero solo di 2 cm di dilatazione, e le contrazioni erano SOLO ogni 5 minuti. Il travaglio vero e proprio è 4 cm e contrazioni ogni 3 minuti. E molto più forti delle mie. MA BENEEEEEE! E si va di nulla.

Insomma, in teoria dovevo tornarmene a casa, ma hanno avuto l'umana intuizione di darmi comunque una stanza, fino al pomeriggio, di mangiare qualcosa e vedere che succedeva. Questo alle 12,30. E io mi son messa di buzzo bono, respiravo, tenevo aperte anche le dita dei piedi per evitare di "chiudermi" e camminavo in su e in giù. E tiravo giù tutti i santi dal cielo, ovvio.

Alle 13,15 ero sotto visita urgente perchè avevo avuto una forte emorragia, e da lì bimbi il panico. Ero già di 5-6 cm, in due ore! E attenzione, mentre ero sotto tracciato, sento fortissimo il bisogno di spingere e loro "eh è un'impressione, perchè il bimbo ti pigia" io non le cago e assecondo la voglia di spingere "impressione una sega!! levatemi le mutande o c'ho la testa fori o m'è uscita un'emorroide grossa come una facciaaaaa" mi toglie freneticamente le mutande e corre fuori a chiamare rinforzi, era davvero quasi fori! E cavoli, se dico una cosa è quella ;)

Io ponzo come mai ho ponzato in vita mia, mi stavo spaccando lo sentivo, urlavo che ho tirato giù il controsoffitto ma NON potevo NON spingere, era più forte di me, più forte di tutto. E dopo 15-20 minuti, alle ore 14,16 precisamente, Sebastian è venuto alla luce. Che flash davvero... che flash. Che roba. E tutto con la presenza continua e stupenda del Leo, che mi ha dato una mano in tutti i sensi, sia mentalmente che fisicamente facendosi stritolare i bracci :) E poi bravo, non si è lasciato impressionare, ha tagliato lui il cordone, gli ha fatto il bagnetto, bravissimo!
E da lì turbinio rotante di emozioni, sensazioni nuove, persone a trovarci, cose nuove da imparare, bagnetti, pannolini, poppate, rigurgitini, etc etc. Il tutto in quel paradiso di ambiente che è quell'ospedale. Sensazioni forti.
Ah, la parte punti-di-sutura ve la evito... purtroppo mi hanno potuto considerare solo dopo 4 ore perhè c'era un altro parto in atto, vi dico solo che avevo la fascia di cuoio in bocca stile Rambo.
E ora? Ora siamo a casa, da ieri, a prendere le dimensioni con la nuova situazione di genitori, di famiglia a 3. Piano piano... piano piano...


18 commenti:

simona ha detto...

Pubblicamente dico: Siete forti, te l'ho già fatti in privato ma li riaggiungo, augurti, auguri godetevi il vostro piccolo!!!

PS: ma quella della foto é la vasca per il parto in acqua???
Baci S

CIANA town ha detto...

CONGRATULAZIONIIIIIIII!!!!!! Mi hai fatto rivivere tutto!!!! Pure le contrazioni "quelle belle", quelle che partono dalla schiena e il dottore che ti guarda e ti dice "eh sieee, ancora non ci siamo" e a te ti viene da piangere perchè pensi "vai, ora mi rimandano a casa!!!!"...E' una creatura bellissima!!!!! Benvenuto alla vita a lui e tanti auguri a te e al babbo!

elle ha detto...

Auguri auguri auguri per tutto!!!! e congratulazioni è proprio fantastico!!!

Mony ha detto...

Congratulazioni cugy!!
Mamma mia che bambino bellissimo, avete fatto proprio un capolavoro.. Complimenti!!
emozionante il racconto del parto, estremamente simile al mio.. sarà una cosa genetica?? :-)
ancora auguri!!!!

Bacetti a te, al Leo e soprattutto a Sebastian..

Mony, simo e le principesse..

Demonio Pellegrino ha detto...

auguruni!!! Sebastian è bellissimo!!!

viola66 ha detto...

mi raccomando: non fare la mamma chioccia e armati di tanta pazienza, vi farà ingrullire ma vi darà tante grosse emozioni.
auguroni a tutti e tre.
un bacione
p.s. al babbo doppi auguri.

Anonimo ha detto...

Grande Elisa !!! Sono Laura...la compagna di pancia (anzi ormai son rimasta da sola) nonchè amica dell'Ila......aspettavo a gloria il tuo racconto....prima di tutto COMPLIMENTONI!!!!! Sebastian è bellissimo !!! Mentre leggevo mi dicevo..."Laura smetti di leggere", ma non ho resistito ho letto tutto....e ora mi sa che mi farò una bella doccia per liberare la mia mente dal tuo dettagliato racconto.
Io cara Elisa finisco il tempo il 5 febbraio e la strizza si fa sentire!!!! Comunque vu' siete proprio cugine te l'Ila. Un abbraccio e ancora tanti complimenti a te e al babbo che come hai precisato è stato importante in questo momento stupendo....la nascita del vostro bimbo Sesbastian al quale ovviamente invio un bacino. Ciao Laura

Leo ha detto...

Oh Eli che bello i' fagiolo!! nell'ultima immagine che hai messo c'ha una faccia come dire "oh m'avete belle rotto con tutte ste foto!!" AHAHHAHHHAHA!!

Tanti tanti auguri a te e al babbo e come inizio del 2009 mi sa che non ti poteva capitare di meglio!

Un bacio grosso grosso!

Leo Bressan

Anonimo ha detto...

L'ultima foto è divertentissima!!!! Un figlio bellissimo per una coppia bellissima. Auguroni e complimenti a mamma Elisa e papà Leo!!!

Liberino

Anonimo ha detto...

Eli, mamma mia ha i tuoi occhi !!!! E' bellissimo !!!
Ti chiamo nel pomeriggio. Baci
Andrea

Paolino ha detto...

Auguri Eli!! Mamma mia, non hai idea di quanto mi sia emozionato per questo tuo racconto...c'ho ancora 1 pò di le lacrime agli occhi! Sebastian è bellissimo, ti somiglia 1 monte (ma forse è 1 film che mi sparo io, per voler per forza trovare delle somiglianze)! Comunque ancora tanti tanti auguri e un gigantesco in bocca al lupo per tutto!! Bacioni al piccolo!
Paolino

Anonimo ha detto...

Complimenti a te e al papa'. Bellissimo il bambino e simpatica, come sempre, la mamma.

Ciao elisa.

Aelys ha detto...

Elisa, che telecronaca del parto che ci hai fatto! Mi sembrava di viverla in diretta e volevo quasi scappare via dalla paura! (io magari ci penso ancora qualche annetto...)
Sebastian è bellissimo, poi nell'ultima foto ha anche un'aria da bulletto comicissima. Sono sicura che lo vedremo "crescere" qui sul blog con tutte le foto che posterai!

Aelys ha detto...

Elisa, che telecronaca del parto che ci hai fatto! Mi sembrava di viverla in diretta e volevo quasi scappare via dalla paura! (io magari ci penso ancora qualche annetto...)
Sebastian è bellissimo, poi nell'ultima foto ha anche un'aria da bulletto comicissima. Sono sicura che lo vedremo "crescere" qui sul blog con tutte le foto che posterai!

Anonimo ha detto...

Allora: onomastico 20 gennaio
"Per S.Sebastiano un'ora abbiamo"
Spiegazione: il giorno inizia ad avere un'ora in più di luce.
Sono Simonetta Vi faccio i miei complimenti e gli auguri col cuore.
Simonetta

Elisa ha detto...

Grazie Grazie a tutti per i vostri auguri :)

@Simo: si, quella è la vasca per il parto in acqua, e quella accanto è la mitica fune che volevo usare io, ma niente!

@Laura: cara, mi dispiace un monte di essere scesa così nei dettagli, cmq ogni parto è differente, e ora a una settimana di tempo e basta ti dico che sto davvero cominciando a dimenticarmi. E cmq è un'esperienza troppo bella, dura ma bellissima. Stai tranquilla, poi se vuoi ci si sente via email ti do qualche dritta per la respirazione


Io bimbi abbandono la curva per un pò, il panico organizzativo è molto più grande di quello che mi aspettavo, e io ho bisogno di dedicarmi 24 ore su 24 a questo gattino granocchino bacherospo che dipende da me, ma ogni tanto farò un salto per leggervi e leggere i vostri commenti, e posterò le foto.

Per ora cene fuori la vedo dura!!
un abbraccio da noi 3

Cate ha detto...

eli...
siete miticiiii
sebi è meravigliosolissimo!
baci baci e auguri a tutti...

Anonimo ha detto...

Ciao elisa sono Francy!Ho letto e visto il tuo memorial almeno 3 volte..oddio che flash! SEBASTIAN E' BELLISSIMO,BRAVAAA!!!che boccuccia da morsi,sono tanto felice per voi,a presto cara!saluta i moroso se lo merita anche lui,no? :-)

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...