lunedì 14 aprile 2008

Aperitivo al Caffè San Carlo

Sabato sera siamo usciti io il Leo e la Kerryina,che era una vita che non la vedevo, e tra meteo ballerino e pochi soldi in tasca, abbiamo optato per il classico aperi-cena, che con max 10 euri a esagerare se chiappi il posto giusto ceni completamente, e bene anche. Considerando che a Firenze oramai anche per una pizza e una birra ti parte minimo un 20ino s'è detto "vai libero con l'aperitivo".

Ma dove andare di sabato sera e con questo tempo a bischero sciorto? Da Santa Maria Novella dove sta la Kerry e dove avevamo parcheggiato Benicio (il nostro bello scooterone tutto nero) il Kitsch di Piazza Beccaria era troppo lontano, non ci sentivamo in mood schickettoso da Noir e Slowly, che tra l'altro son carissimi, ma improvvisamente un'illuminazione: perchè non tornare al Caffè San Carlo?


Il Caffè San Carlo è in Borgo Ognissanti, è un posto piccolissimo ma molto carino e curato. 3-4 anni ci eravamo spessissimo, le classiche clienti che anche il gestore più "fiorentino" (=freddo e scostante) riconosce e saluta col sorriso. Musica molto molto bellina, ottimo cibo caldo e freddo, che riportano abbastanza spesso, insomma raramente assisti alle scene classiche degli aperitivi in cui finalmente trovi l'energia e la voglia di alzarti per fare il bis e arrivi lì e c'è il deserto, sembra che son passati gli Unni, e l'unica cosa che resta è una fetta di salame senza pane, e qualche briciola di cous cous. Lì no. Ci sono uno o due primi caldi, cous cous o risi freddi alle verdure, secondi stile roast-beef, o carpacci, polpettine o spezzatino. Varie verdurine calde e fredde, e l'immancabile schiacciata croccante a striscioline che non so se fanno loro o che, ma è sempre bella caldina e fragrante. Mini panini o pizzette, olive, sottaceti e company. Non male, no?

E sopratutto fanno degli ottimi cocktail, ma davvero buoni. Io ho preso un Mojito, buono (ma non come quei 3 di fila che mi feci sempre lì estate scorsa, che erano da dieci, e feci partire la voglia di Mojito, che altri 3-4 tavoli lo presero tutti). La Kerry un ottimo caipiroska all'uva nera, mai sentito dire, ma buono! Il Leo il suo amico Negroni.

Poi bella serata, a cianare del più e del meno, di elezioni, di permessi di soggiorno, di questo tempo di merda, che i proverbi dei nonni son sempre veri perchè "3 Aprilante 40 durante" cioè il tempo che fa il 3 aprile te lo ritrovi per 40 giorni... e infatti, da lì piove quasi ininterrottamente!

Il sito del Caffè San Carlo sarebbe www.caffesancarlo.com ma non è corretto...
comunque è in Borgo Ognissanti 32/34 rosso 055 216879 fanno l'aperitivo tutte le sere dalle 18,00 fino alle 22,30 circa. E' chiuso la domenica.
E' piccolissimo, ci saranno 4 tavoli da 4 dentro e 4 tavolini da 2-3 fuori, ma anche se è pieno c'è abbastanza ricircolo e prima o poi tocca anche a te sederti.
I cocktail o il bicchiere di vino costano sui 6-7 Euro.

E stasera mi "tocca" un'altra seratina aperi-cena-ciane con le mie amichette, che verrà documentata a modino come sempre.

*No, non parlo di calcio, io penso più di così non possiamo chiedere a questi ragazzi, e anche se speravo in un pareggino/vittoria miracolo, va bene così, è la prima in classifica perchè è forte.
Ci si rifarà coi Palemmo in casa sabato sera.


Glossario (finally back!)

a bischero sciorto: Bischero è una parola tipica toscana che sta per "scemo-stupido" in senso molto affettuoso. Sciorto sta per "sciolto", slegato, senza briglie. Quindi uno stupido a briglia sciolta. Ma Bischero ha una sua storia, erano una famiglia fiorentina che ebbero da ridire con l'amministrazione fiorentina, e lo presero di molto in tasca..

cianare: chiacchierare, spettegolare, raccontarsi gossip

Qualche foto di me e della Kerry...




6 commenti:

Gandalf ha detto...

m'hai fatto venir fame, mannaggia a te...

simona ha detto...

Guarda questo posto me lo son perso...e dire che b.go ognissanti mi piace anche molto come via... da provare!

Ma si di più nn si poteva fare con la prima in classifica...

masionweb ha detto...

Ciao Elisa, noi invece siamo scappati via (tra l'altro senza salutarti sigh gulp) perchè il tizio c'aveva detto 2 minuti ma se n'era aspettati 10 e il cinema impelleva.. Peccato perchè lo volevo provare quel posto.. ma ci tornerò! Per quanto riguarda l'Inter, mica volevi la roma a -1 dallo scudetto??

Elisa ha detto...

eh ho visto che eravate di furia, ma che siete andati a vedere?
il posto è bellino, dopo pochissimo che siete andati si son liberati due tavoli. vabbè, next time.

ti dirò, io un pò simpatizzo Roma, non so perchè, ma in generale tenere aperto il campionato fino all'ultimo è più avvincente,no?

s4ndr0 ha detto...

3 bicchieri di chianti classico e come aperitivo riso freddo, patate fritte e qualche altro troiaio del genere, conto finale: 30 EURO! ebbene sì, 30 euro per 3 bicchieri di vino che si suppone fosse meno caro di un amarone che avevano lì che il cameriere mi aveva detto costare caro perchè veniva 10 euro al bicchiere. Il conto, ovviamente, ce l'ha fatto quello che sembrava il padroncino e non il cameriere.. PESSIMO!

Elisa ha detto...

ciao Sandro

ammazza che scoppiettata..... son rincarati allora direi....

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...