sabato 31 ottobre 2009

Emergency Room 2 la Vendetta


Della serie "m'era garbato un monte ì viaggio in ambulanza" e "ci garba parecchio le cose acide" , dopo la rocambolesca mattinata di un paio d'anni fa, stamani mi son concessa un secondo viaggio alla E.R. stavolta di Ponte a Niccheri.


Ma andiamo per gradi...

Dopo una settimana allettata per colpa dell'influenza, non so se era suina ma bastarda lo era sicuro, sembrava mi fosse passato sopra un trattore, stamani dovevo rientrare a lavoro. Perchè io sono diligente, e non ho insistito per farmi dare di malattia anche il sabato e la domenica, quindi tornavo a lavoro nonostante il nano fosse a sua volta febbricitante di brutto.

Insomma, causa rottura di una lavatrice nel sottosuolo, dove non ci sono finestre o prese d'aria dirette, si è sparso nell'aere un delicato odorino di roba acida pesa, tipo candeggina+ammoniaca+merdaccia mischiate insieme. E noi povere vittime sacrificali a respirarlo con gioia per stare sul posto di lavoro.

Quando la cosa è diventata insopportabile, è scattato l'allarme antincendio chiudendo le porte tagliafuoco, la gente che è stata più a contatto con l'odore ha cominciato a vomitare allora abbiamo pensato: mmmm....

La viuzza dove lavoro sembrava un set di un film: due camionette dei Vigili del Fuoco da cui sono scesi almeno 9 aitanti vigili bardati fino ai denti - 4 ambulanze - i Carabinieri, così per coordinare....

Per motivi di sicurezza c'hanno portato tutti via a sirene spiegate, chi a Careggi, chi in altri ospedali, in base alla gravità.

Io e un collega, che eravamo i meno gravi, eravamo un codice giallo.

Dulcis in fundo tutto ok, anche chi stava peggio, e menomale!!

Almeno spero, perchè al Pronto Soccorso di Ponte a Niccheri unn'avevano nemmeno la possibilità di farci gli esami del sangue, figurati quando da Tossicologia gli hanno detto " dovreste fargli respirare l'ossigeno per depurarli", sono rimasti un pò perplessi... insomma, tutto è bene ciò che finisce bene, ma se avete bisogno di un Pronto Soccorso NON andate a Ponte a Niccheri...

5 commenti:

simona ha detto...

ciccia e tu m'ha fatto scompisciare dal ridere...non posso credere che sia davvero successo quello che vi è successo...sicura che non eravate sul set dell'ultimo film di pieraccioni? praticamente è stato un caso di intossicazione da odori pestilenziali? oh il tuo blog è trooooppo forte..
e il nano da giardino? spero stia meglio e spero che ci vedremo presto, mi raccomando, rimettetevi. e nel frattempo speriamo di non beccarla anche noi.. dai un bacio a Seba. kisses

giulius80 ha detto...

porca vacca!!! Ma avete dovuto chiudere quindi?? E gli americani icche facevano ?? Ohhhh myyyy goooodddd???

latestimonedinozze ha detto...

mi par di sentire i commenti degli americani.. l'importante é che non vi sia accaduto niente di grave....comunque anche io torno sempre fissa tutti i giorni con il male alla testa. Manca l'aereazione da noi, praticamente respiro otto ore la stessa aria reciclata.

Sono stata una settimana a casa e son stata benissimo!
Come é bello lavorare all'aria aperta, anche se piove!

Anonimo ha detto...

Ma perchè quando succedono queste cose io non ci sono mai ????
Andrea

Demonio Pellegrino ha detto...

ma meno male che un t'e' successo nulla.

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...