domenica 22 febbraio 2009

Sebastian a Santo Spirito

Ieri pomeriggio scampoli della nostra vita AS (Avanti Sebastian) - siamo andati in centro a incontrare un amico venuto dalla Spagna per visitare Firenze e naturalmente conoscere il nuovo venuto. Fantastico!

Complice una bella giornata di sole ma con temperature ragionevoli e non il rezzonico peso dei giorni scorsi, siamo partiti direzione City Center, abbiamo parcheggiato appena fuori la ZTL,e con il mitico passeggino Streety abbiamo affrontato alla grande la ginkana cittadina tra buche, marciapiedi anti-ruote, sanpietrini, vecchio bugnato e merde di cane. Mai come quando giri le prime volte con un passeggino ti rendi conto di cose che i tuoi occhi prima non vedevano...oltre alle cose suddette, comincerai a odiare le seguenti categorie:
- coloro che parcheggiano con il muso sul marciapiede;
- le biciclette parcheggiate ai pali;
- le macchine parcheggiate appiccicate giusto alla fine del marciapiede,che ti obbligano a dover tornare indietro;
- i motorini con il portacasco dietro talmente ingombrante che tocca il muro, e tu non ci passi a meno che non ti metti a fare il Limbo senza però la musichina;
- chi vomita sui marciapiedi;
- quelli della manutenzione del Comune, che non combatte le voragini presenti per terra e i marciapiedi che improvvisamente si stringono sempre più obbligandoti a tentare il suicidio e camminare sulla strada;
- quelli che camminano in mezzo al marciapiede parlando al telefonino con le braccia aperte, o quelli che camminano a gruppetti di 5-8 persone e non si spostano ehhhh maledetti!
Io mi lamento, ma mi immagino quanto moccolano quelli in sedia a rotelle o i non-vedenti...

Ma torniamo a noi...
Arriviamo in una Piazza Santo Spirito meravigliosa, io la adoro quella piazza, tra sanfredianini doc e punkabbestia doc, gente che va alla messa e turisti che si pigliano una birra ai tavolini all'aperto.
E così noi, seguendo il fantastico ritmo barcellonese dei nostri amici ci siamo fatti 2-3 bar a ruota: i tavolini all'aperto di Borgo Antico (dove loro avevano pranzato con una succulenta bistecca) e quelli nella saletta dello storico Caffè I Ricchi, dove pure Sebastian ha "bevuto".
Questo caffè è meraviglioso: si mangia benissimo per pranzo, ci si può godere un buonissimo gelato, oppure ti siedi tranquillo e ti fai un tè con una delle torte ghiotte che hanno,o come ieri una bella birretta.
All'interno del caffè ti fleshi a guardare tutti disegni delle facciate di Santo Spirito, fatte per una mostra che ci fu tempo fa sui progetti per ridisegnare la facciata. Ce n'è qualcheduno ganzissimo! Che fantasia, mi garberebbe avere fantasia e saper disegnare, io fo ancora gli omini tipo stecchini da denti.
Insomma, giornata bellissima, che riempie il cuore :)

Ah, Fagiolino è stato bravissimo, ha dormito tutto il tempo (e ci credo straballato com'era sui sanpietrini per arrivare!!), ha ciucciato, è stato in collo a Ray...

Caffè I Ricchi
Piazza Santo Spirito 8-9 rosso
055 215864
Con lo "zio" Ray dentro al Caffè i Ricchi
La merenda...

La famigghia sui Lungarni con il Cestello dietro

Seba e il Ponte Vecchio...

... e a Santo Spirito :)

18 commenti:

Aelys ha detto...

Elisa, ero sul tuo blog mentre tu eri sul mio! Telepatia!!!
Ma Sebastian è fighissimo col giacchetto di pecora tipo rapper, gli dovresti fare una foto così e col cappellino quando assume una delle sue celebri "espressioni minacciose". Immagino che dopo la tua birra sia stato un pò ciucco anche lui...

elle ha detto...

Concordo con Aelys per giacchetto di pecora, troppo bellino!!!

Elisa, il Cestello!!!!

Annika ha detto...

Tra le categorie da odiare:
quelli che gettano le cicche senza guardare con il rischio di far canestro nel passeggino.
Anch'io provai questa sensazione, ti sembra una città diversa. Consiglio alla grande il marsupio :-)

Demonio Pellegrino ha detto...

altra categoria da odiare: quelle col passeggino che occupano tutta la strada!!!!

illeo ha detto...

demonio demonio....prevenire è meglio che curare, eh...
come va?
ce la faremo a breve a farvi conoscere l'erede?

Elisa ha detto...

oh mamma come l'ho, il Cestello, che Carmine!
grazie Elle :)

Demonio, hai ragione anche te, cercherò di non farlo!

Anonimo ha detto...

Eccheccavolo, ma con quel freddo si lascia un bimbo tutto aperto davanti e senza guanti??
A volte penso che bisognerebbe superare un esame per tenere un figlio..

Elisa ha detto...

anonimo, non guardare la foto del post dopo, l'ho lasciato addirittura col bodino e basta!!
che scellerata

giulius80 ha detto...

Belin ma certa gente che lascia i commenti e non si firma andrebbe presa a sputi!!! Ma sai una sega te di che temperatura c'era fuori .. io non lo so, prima di usare il pc bisognerebbe avere in cervello ..
Comunque è proprio un topino , non vedo l'ora di vederlo di nuovo .. ma quando , uffa!!!!!
Ci sentiamo una di questa sera su Skype?

Anonimo ha detto...

O stenterello, si da' il caso che sono di Firenze e so che temperatura faceva domenica.
A proposito di cervello acceso: ma non le vedi le manine livide rispetto al colore del viso?
Vuol dire che erano in vasocostrizione!
Un bambino piccolo a causa della piccola massa corre molto piu' di un adulto il rischio dell'ipotermia.
Devi essere un babbo premuroso di nulla pure te..

l'anonimo di prima

Elisa ha detto...

Anonimo,
non mi piace fare polemica, ognuno giustamente pensa e dice quello che vuole, e va bene così.
probabilmente hai ragione, dovevo mettergli i guanti, e mi dispiace se pensi che non siamo buoni genitori per questo.
sicuramente sbaglieremo tanto con questo primo figlio, spero non combineremo niente di grave o irreparabile.

al corso ci hanno insegnato di non coprire troppo i bimbi perchè si corre il rischio inverso, e di sentire le temperature dal collo, e che le manine e i piedini devono essere sempre un pò più freschi che addosso perchè se fossero caldi vuol dire che addosso bollirebbero...
però ben vengano altri consigli.
siamo subissati di gente che ci consiglia, questo ennesimo è più che innocuo rispetto ad altri che ho ricevuto moooolto più minacciosi del tuo.

comunque era sabato pomeriggio

giulius80 ha detto...

Anonimo di prima : PUPPA!

illeo ha detto...

L'E' POLEMICA!!!!!!
L'E' POLEMICA!!!!!!
L'E' POLEMICAAAA!!!

Anonimo ha detto...

@ elisa: nessuno puo' sapere tutto di tutto, per questo esistono le librerie e nel caso specifico buoni manuali di puericultura ;-)
In linea di massima i bambini vanno difesi dal freddo e dal caldo in quanto i loro corpicini si raffreddano e si scaldano velocemente, anche perche' il loro meccanismo di termoregolazione e' immaturo.
Le mani e i piedi vanno coperti in inverno in quanto essendo "lontani" dal corpo sono i piu' svantaggiati per la circolazione sanguigna.. non a caso sono le prime parti del corpo a essere danneggiate dal freddo intenso.
Passavo di qui per caso cercando siti sulla Fiore e vedendo la foto,
per deformazione professionale non ho saputo trattenermi ;-)
Cmq non mi pare di essere stato minaccioso, magari rompip.. si' ma solo per il bene del bambino.

@ giulius stenterello:
conoscevo un giulio di sesto fiorentino, stessa zucca vuota..

l'anonimo di prima

illeo ha detto...

@ anonimo di prima:
sei un grande.
ci potresti lasciare cortesemente in privato il tuo indirizzo mail per chiederti consulenze su come sia meglio vestire il bimbo prima di uscire?
te ne sarei veramente grato.
da quanto posso intuire sei un/a pediatra? ostetrica? medico in genere? stilista di moda?

cmq sia....
eli, bisogna buttar via tutti quei troiai con parole inutili scritte in quelle cose rettangolari di carta che abbiamo comprato a suo tempo.
e dobbiamo dimenticarci anche tutto quello che le ostetriche ti hanno insegnato sia al corso pre parto che alla margherita.
vabbè, poco male...

un saluto cordiale da i'babbo.

Elisa ha detto...

via ragazzi, calmiamoci tutti, io credo di aver capito che intendeva dire l'anonimo, anzi grazie per il tuo ultimo messaggio.

penso ci sia stato un fraintendimento tra tutti:
l'anonimo voleva dare un consiglio, ovviamente messo come l'avevi messo appare minaccioso agli orecchi di due neo-genitori, ma poi ci siamo chiariti,era solo un consiglio.

se sei tifoso viola sei più che perdonato, anzi dacci altri consigli,senza giudicarci però ;)

giulius e anonimo, fate pace
(intanto chiamala giulia,gliè femmena, e che femmena!)

Demonio Pellegrino ha detto...

illeo, mi sa che bisogna rimandare...perche' ormai si parte!!!

Anonimo ha detto...

Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...