lunedì 29 dicembre 2008

A mangiare greco da Dioniso

Non ero mai stata a mangiare greco, non sapevo cosa aspettarmi, immaginavo ci fosse di mezzo la ciccia, l'aglio, il cetriolo, lo yogurt... ma niente di più, ero totalmente ignorante. Però mi ispirava, un pò anche perchè il film "il mio grasso grosso matrimonio greco" mi ha fatto ridere tanto (e poi c'è Aidan...un si chiama Aidan, ma in Sex and the city è Aidan, e per me è Aidan.punto.) e i greci mi sanno di buona forchetta come gli italiani.

Abbiamo scelto Dioniso, il ristorante greco in Via San Gallo. Ci passo davanti spesso per andare al corso, mi ha sempre ispirato e c'era l'odorino bono che arrivava fino a fuori...
Siamo andati con una delle nostre coppiette preferite, Maria e Lorenzo, e un'altra coppia di loro amici. Tutti totalmente ignoranti della situazione, no via la ragazza di Emanuele era stata due volte in Grecia e qualcosina conosceva, ma insomma si sa il greco un c'incastra nulla con nessuna delle lingue normalmente conosciute, e non puoi affidarti sul "assomiglia a questa parola, forse vuole dire quello" , quindi quel poro cameriere l'abbiamo fatto morbido....
Ambiente informale, colori sull'azzurro, ovviamente. Scritte in greco, anche per le toilettes. Bellino, molto.
Si opta tutti per un antipasto in due per coppia e un piatto unico a testa.
Io e illeo abbiamo scelto la Pita Keftedes come antipasto. Pita come base, con sopra una crema di formaggio piccante spalmata (Zaziki credo... me le son scritte le cose prese, ma un mi ricordo una mazza uguale!!) , polpettine di manzo fritte, pomodoro,cipolle crude a fettine e patatine fritte. Buono buono buono. In due perfetto.
Come piatto unico io mi son buttata sulla Pikilia Dioniso. Un piattone mischione di:
- due salsine, di cui una credo fosse quella famosa con yogurt al cetriolo, buona, l'altra I have no idea, ma buona
- verdure miste tipo boh, lesse? in umido? c'erano zucchine, melanzane, patate, peperoni...
- dolmadakia =involtino con foglie di vite ripiene di riso ed erbe aromatiche, no questo un m'è garbato
- polpettine di: ceci e carne e una che... c'era il salmone dentro,poi vi spiego. Però purtroppo 1 di numero per tipo.
- Ghiros, che è la ciccia degli spiedini, ma non ricordo che carne..maiale? pollo?...boh, era buonissima!
Illeo era tutto contento che poteva prendere gli spiedini all'agnello, ma non era come si aspettava, erano tipo in umido al pomodoro, con riso sotto, dice che non era cattivo assolutamente, ma non era come se l'era visualizzato nella sua testa.
La Maria ha preso la mia eventuale seconda scelta, cioè mistone di spiedini di ciccia, sembrava ottimo. La foto è quella dove si vede il suo fantastico smalto :)

Di dolce abbiamo "preso", anche qui poi vi spiego:
- Kadaifi, sfogliatine alle noci e miele, buone
- Melomakarano, tipo biscottoni abbastanza morbidi al miele e cannella, buoni
- Coppa di frutta con sopra cosparso yogurt greco con miele e noci intere sopra - da 10!!!! Abbiamo apprezzato mooooolto. :)
Due litri di vino, acqua caffè, 23 Euri a testa. Non male. Davvero, per Firenze! E siamo usciti pieni. Di media gli antipasti sono dai 5 ai 6,50 Euro, i piatti unici dagli 11 ai 13-15 Euro. Dolci 3,50 tutti tranne la coppa di frutta da sbavo che veniva 5 Euro.

Siamo stati benissimo, ci hanno servito con tempistica ottima, lasciandoci poi il tempo di chiacchierare tranquilli, senza buttarci fori alla brinata di ieri sera, atmosfera relax, e poi la cucina greca ha preso ottimi voti in me e illeo, son sicura che torneremo ancora.

Ci son stati però due problemini, che devo dire, ma nonostante tutto non turbano la visione positiva dell'insieme, però effettivamente non son cose di poco conto...
Ho chiesto al cameriere se nelle salse del mio piatto unico c'era il pesce, che non potevo mangiare (non ricordo se ho detto se ero allergica o non mi piaceva, comunque ero stata chiara sulla mia avversione al pesce) lui mi ha detto che logicamente essendo polpettine a base di carne il pesce non ci sarebbe comunque incastrato una cippa. Ottimo. E poi mi arriva la polpetta al salmone affumicato!! L'azzanno, sento qualcosa che non va, ho detto qui o c'è pesce, o l'hanno fritta in olio sporco di pesce. Cioè... ma se ero allergica grave?? in più già erano solo 4 polpettine di numero, meno una... mi ha detto che è un piatto che va in base al gusto momentaneo del cuoco...ok.
Number 2
Mi era preso le voglie di miele e noci, molti dolci erano basati su questi ingredienti, non sapevo davvero che scegliere, e mi dico "prova a chiedere se ti fanno un'eccezione e ti fanno degli assaggini, al limite ti dice di no e farai ambarabaciccicoco" . Glielo chiedo e mi dice: va bene via, mi vede anche incinta, abbiamo scherzato che sennò il figliolo veniva con le voglie e non va bene. E ho detto "bada che culo, questa pancia apre tutte le porte". Gli altri ordinano caffè e grappa intanto, no dolci.
E arriva...no! Tre porzioni di dolce! Intere! 3. Alla faccia dell'assaggino... vabbè, meglio lo faccio assaggiare anche agli altri. Ma... un ce lo metterà mica in conto come 3 dolci interi vero??? Ebbene si. 12 Euro di dolce, senza contare che se gli altri non lo assaggiavano io schiantavo e partorivo lì sul tavolino. No via, NCSP, non ci siamo proprio!!! Dimmi di no all'assaggino, e ne scelgo uno! O che me ne porti 3 a tradimento??! Li abbiamo mangiati, non abbiamo protestato, erano tutti ottimi sicchè una scusa in più per sgrifare a gogo, come se le feste di natale non fossero state abbastanza ;)
Non so se son cazzate, mi rendo conto bene che son io che son pignola e scassaminchia, andando spesso a cena fuori noti di più le cose, ma insomma...Se avessi mangiato mezzo e mezzo mi sarei incazzata come una iena. I camerieri erano greci, che ho apprezzato, era tutto molto tipico e vero, probabilmente c'è stato problemi di comprensione, boh...
Sai, quando stai bene le cose le vivi diversamente, e alla fine dei salmi ho comunque un ricordo bellissimo, ci tornerò di sicuro, ma la prossima volta scelgo un solo dolce, e dico di essere ALLERGICA al pesce, così forse lo evito!
Non so se ci sono altri ristoranti di greco a Firenze,ma questo è ottimo, ve lo consiglio davvero. Per pranzo fanno dei menu fissi per chi lavora in zona, a soli 9 euro e c'è un botto di roba.
Poi siamo rimasti stupiti che nonostante l'aglio, la cipolla, il piccante, non abbiamo avuto rigurgitini nè abbiamo fatto ruttini tutta la notte,ottimo direi, unn'è mica poco?? Digerito subito. Nonostante ora io abbia lo stomaco praticamente in fronte.
Taverna Dioniso
Via San Gallo 16 rosso
055 217882

2 commenti:

Vale ha detto...

Io ci sono stata in questo ristorante ma sinceramente non mi aveva entusiasmato. Probabilmente abbiamo avuto anche sfiga, era pieno come un'ovo ed eravamo talmente pigiati che per andare in bagno dovevi far alzare 20 persone! Comunque.....provare per credere!

illeo ha detto...

prossima volta spiedini di pollo e maiale a palla proprio!
mi è piaciuto un sacco proprio.
sapori decisi e intensi ma non indigesti.
buono buono buono.

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...