domenica 16 novembre 2008

Weekend in Umbria

Prima che sia definitely too late, siamo andati via per un weekendino romantico :)

Anche perchè dalla Sardegna un ci siamo più mossi, e mi sa che un ci si muoverà più per un pò... non tanto per Fagiolo purrino, anzi è più per il corso che un si va a giro, io i weekend sono quasi sempre a studiare, sapevo che era impegnativo, ma non avrei MAI creduto così tanto.
Eh lo so, vu direte "l'ha voluta la bicicletta, o pedala", e infatti pedalo, in più sono contentissima di studiare queste materie, ma l'è dura, e anche per questo scaco il blogghe, non ho tempo.

Ma insomma, siamo andati a fare un weekend culinario-artistico in Umbria e siamo stati di molto bene. Ieri ci siamo fermati ad Assisi, a visitare la Basilica di San Francesco, e sopratutto gli affreschi di Giotto e di tanti altri miei amici, come Cimabue, Simone Martini, Pietro Lorenzetti... che incontrerò nel compito d'arte del 5 dicembre, i miei amichetti. Giotto mi sta simpatico, ma i Giotteschi un pò meno.
La Basilica è stupenda, gli affreschi idem, la città d'Assisi pure, anche se non la considera mai nessuno,perchè rapiti e concentrati dalla basilica.
 
Per chi ci deve andare, di tutti i parcheggi che ci sono ad Assisi, voi continuate sempre dritto, e arriverete alla fine del paese, in mezzo alla gola delle montagne dietro, quando penserete "accident'all'elisa bada indò la c'ha mandato", seguite le indicazioni per il cimitero e sopratutto per il parcheggio "San Francesco". E' letteralmente a due passi dalla basilica. Mi ringrazierete. Malfidati.

 
Dopo Assisi siamo andati verso Gubbio, dove avremmo dormito. Bellina Gubbio. Bella freschina, tirava una sizza che mezza bastava, noi sportivi senza sciarpa nè guanti nè cappello, un rezzonico... L'albergo era il Relais Ducale, un 4 stelle nella piazza centrale di Gubbio, di fronte al Palazzo dei Consoli. E alla fantastica cifra di 89 euro per la camera doppia, colazione inclusa. Prezzi sicuramente da bassa stagione, perchè l'albergo è veramente bello, nonchè sito (non il puzzo... nel senso "si trova") nella Foresteria del Palazzo dei Duca di Montefeltro, tanta roba.
Ma voi lo sapevate che Terence Hill l'ha girato lì quella serie che faceva il prete? c'era tutte le foto all'hotel. Ganzo.

Per cena eravamo usciti verso le 18 per fare un tour ricognitivo, ma il vuoto totale, sarà che a Firenze siamo abituati male, sarà che è novembre e non c'è turisti, ma insomma l'era comunque sabato sera, un c'era un'anima a giro boh... alla fine abbiamo optato per il Ristorante dei Consoli, un pò più schicchettoso di quello che volevamo, ma non s'è trovato di meglio. Abbiamo mangiato benissimo e abbiamo speso il giusto. Abbiamo entrambi esagerato, illeo coi vino "tanto un devo guidare" e io con la torta al testo "se un la mangio qui quando la mangio", insomma la notte s'è visto un pò di mostri. La cosa più buona era il mio primo: "Umbricelli con pomodori pachino e funghi porcini" da leggere con frizzante accento umbro, veramente boni! La torta al testo è una specie di piadina più corposa, madonna me ne sarei mangiata un chilo.
 
Oggi abbiamo assaltato un negozino di cose tipiche, portando via Umbricelli, Torta al Testo, Salsa al Tartufo, altra pasta tipica loro, si stava per prendere anche i "coglioni del mulo" ma ci siamo contenuti.

On the way back home abbiamo optato per una strada bellissima, da Città di Castello e Monterchi, bellissimi paesaggi, e giunti a Monterchi mi viene il flash su come mai mi dicesse qualcosa: la Madonna del Parto di Piero della Francesca!! Noooo la dovevo troppo vedere! E manco ho pagato, per le donne incinte era entrata gratuita!! Bellina. L'unica raffigurazione della Madonna in versione pregnant. Dolcissima.

Un bel weekend davvero, rilassante, buono per lo stomaco, per il cuore e per gli occhi.

W l'Umbria!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ora capirai perchè San Francesco è il mio santo preferito e perchè quando dico "cristiano" intendo "francescano": il vero seguace di Cristo fu san francesco...
Dio ti benedica e... pace e bene!

Liberino

simona ha detto...

Fantastico Liberino! Parole SANTE!

Ma il relais é proprio quello di fianco al municipio? Proprio nella piazza? Se é quello che dico io é bellino da morire. Me lo fecero visitare una volta che ero agiro con i soliti gruppi di americans...mentre loror erano in libera uscita io non potetti non infilarmid entro a questo Relais. Gentilissimi, me lo fecero visitare, mi offirono a cup of tea e pasticcini, insomma un posto romantico, se é quello vale proprio la pensa di andarci!!!

illeo ha detto...

io visto i mostri????
sono letteralmente svenuto!!!!
mi son fatto fuori quasi una boccia di sangiovese da 14,5°....
e ho mangiato veramente bene e tanto. non potevo fare altro...
carinissima l'umbria, da tornarci per poterla gustare tutta...

Elisa ha detto...

Si Simo, è proprio quello!bellissimo!

Leggi anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...